votami

Sito

giovedì 26 novembre 2009

Bauletto ...... simile, ma neanche troppo

Questa sera ho preprato un filone morbido e qualche piccolo panino per voi.















Ingredienti

500.gr di farina manitoba
150 gr di burro
200 gr di latte
1 cucchiaino di zucchero e 1 di sale
1 bustina di lievito disidratato.
1 tazzina di acqua
Farina di suppoto


Preparazione.

In una planetaria versare la farina, lo zucchero il latte tiepido e il burro fuso. Sciogliere il sale in una tazzina di acqua tiepida ed impastare per 10 minuti. Farne un panetto, incidere la superficie con un taglio a croce e lasiare livitare per almeno 1 ora. Tagliare qualche pezzetto da 20 gr/cad, arrotolarli con un movimento rotatorio della mano, fare una piccola incisione e far liavitare per 1 ora o fino al raddoppio del loro volume. Allungare il rimanente impasto. Avvolgerlo su se stesso, praticare un taglio per lungo in superficie; coprire e far lievitare per 1 ora.

Infornare a 220 gradi per i primi 10 minuti e poi a 190 gradi per altri 20 min.

Sfornare ,coprire con un canovaccio e far raffreddare. Resta morbido anche per 3 gg.

7 commenti:

Federica ha detto...

bellissimi! chissà che profumo!

marina ha detto...

Bellissimo pane, ben cotto, mi piace l'idea di usare lo stampo rettangolare per farlo rimanere in forma.Buon fine settimana.

Lauretta and Mary ha detto...

Che bello!!! Davvero invitante!!! Complimenti

Gunther ha detto...

immagino il profumo come si sia diffuo in casa, per tregiorni morbido quello che prendo dal panettiere il giorno dopo è duro

angicock ha detto...

Il profumo inondava tutta casa ed era piacevolissimo. Mi ha riportato alla mia infanzia. Credo lo rifaro' quanto prima. Il pane che compro dal panettiere alla sera diventa di gomma e soparattutto in questo periodo che mi danno un po' fastidio i denti, non riesco proprio a mangiarlo in questo modo ho ritrovato il picere di gustare il pane.
Grazie per i vostri commenti e buona settimana a tutti

Elena ha detto...

Che piacere conoscerti! Il tuo blog è ricco di ricette sfiziose e di suggerimenti... mmmmm.... mi sa che passerò spesso a trovarti!
Grazie mille per i bellissimi auguri che hai lasciato a mia figlia, sei stata gentilissima!
Ti aspetto ancora, vieni quando vuoi a trovarmi, sarà sempre un piacere!
Elena.

Mestolo e Paiolo ha detto...

Anche io lo preparo di tanto in tanto, è favoloso. Complimenti.
Ciao