votami

Sito

lunedì 30 novembre 2009

Natale ... cominciamo a pensare ai preparativi

Mancano 25 giorni a Natale e già da un paio ho cominciato a pensare ai preparativi: il pandoro nel piatto che mi ha regalato Mara, il panettone nel vassoio comprato ..... non mi ricordo piu' dove ecc, ecc. Esagerata direte, non siete le sole, lo pensa anche mio marito. Ah! gli uomini, almeno il mio, essenziale fino all'osso. Anche i vostri sono così? Spero di no. Comunque bando alle ciance, quest'anno ho deciso che il tavolo sara' bianco e rosso o bianco e verde, intanto faccio le prove e le sottopongo al vostro giudizio.


















  • Tovaglia e tovaglioli di lino bianchi ricamati a mano da mia mamma quando ero in fasce o quasi
  • centro tavola di sempreverdi aghifoglie e fiori bianchi, in alternativa di fiori bianchi al centro e rami con bacche rosse all'esterno (da perfezionare)
  • bicchieri di cristallo trasparente per il vino e rossi o verdi per l'acqua (piccoli sfoggi di vanita' )
  • Tovaglioli quelli a corredo della tovaglia, ma come li piego?'?????
Una sera mentre ero a tavola da sola (una tristezza) (Roby di turno, Franci a cena da un amico) mi e' scattata la scintilla: li piego a camicetta! Così ho cominciato a fare le prove














Che ve ne pare?

Felice serata a tutti

9 commenti:

Occhi di Notte ha detto...

io sto pensando al panettone.. mi paicerebbe imparare a farlo..e regalarlo personalizzato per Natale...

angicock ha detto...

Ciao e benvetuta.
Il panettone e' un po' laborioso, ma il gusto e' infintamente superiore a quello comprato. Splendida idea quella di personalizzarlo, magari con un bel libro.
Un salutone e a presto

marifra79 ha detto...

25 giorni?!!!!Si avvicina proprio!!!Un abbraccio sono belli i tuoi preparativi!!!

Occhi di Notte ha detto...

Grazie per l'idea!!

Juan ha detto...

Hola Angela. ya estamos muy próximos a ese bonito día.
Pienso en todo lo que se pone pero a mi no se me ocurre hacer un pandoro o panetone, eso queda para las maestras como tu jj, yo lo compro, no es igual pero no me queda otra solución jj.
Saludos

angicock ha detto...

Caro Juan,
ti confido un segreto. A volte nemmeno io riesco a preparare il pandoro e il panetone in casa. Spesso lavoro anche il 24 dicembre. Quando non riesco lo compro in pasticceria.
Non sono difficili da preparare,ci vuole tanto tempo, prova vedrai che ti verra' meraviglioso.
Un saluto

Nieves ha detto...

Aquí estoy devolviendote la visita que me hiciste y me ha gustado mucho tu blog, a pesar que me cuesta un poco entender todo lo que dices.

Un beso

marina ha detto...

Bellissimo il tovagliolo piegato a camicia, sei brava.

angicock ha detto...

Nieves, muchas gracias por su visita.
Un beso Espero volver a verte pronto.

Ciao Marina,
quando la tristezza ti attanaglia e' meglio tener impegnato il cervello e a volte mi riesce di pensare qualcosa di discreto.
Un bacio
E buon fine settimana a tutti