votami

Sito

domenica 23 novembre 2008

le ciotoline a modo mio

Le ciotoline
Oggi ho fatto le ciotoline che tanto piacciono ai miei figli e per Bobbino sono una gran comodita' oltre che un piatto molto gradito.


Ecco le foto del piatto











A domani per la ricette e le foto

Ingredienti per 5 ciotoline

Per la pasta
Farina 00 500 gr








4 uova









2 cucchiaia di olio evo




un pizzico di sale


Per il sugo

1/2 cipolla








1 carota








1 costa di sedano






3 cucchiai di olio evo
400 gr di macinato
3 salsicce
1 bottiglia di passata di pomodoro

Per la besciamella
60 gr di burro







50 gr di farina






500 ml di latte





sale e noce moscata qb

Per il ripieno
500gr di mozzarella, formaggio grattugiato









preparazione

Cominciate col su sugo

mettete in una pentola a freddo olio e un trito di carota, sedano e cipolla.











Fate rosolare a fuoco lento
Aggiungere le salsicce spellate e il macinato. Fate rosolare e aggiungete il sugo.










Lasciate ritirare per 1 ora a fuoco molto basso.

La besciamella

Fate scaldare il latte in un pentolino. A parte sciogliete in un pentolino il burro, senza farlo nocciolare, aggiungete la farina e lasciate cuocere per un paio di minuti avendo cura di rimestare continuamente . Versare un 1/4 di latte nel pentolino con burro e farina e girare velocemente con una frusta. Versare il resto del latte aggiustare di sale e noce moscata (se vi piace) e lasciare ritirare. Deve essere molto morbida









Impastate, nella planetaria, farina, uova e olio e sale. Lasciate riposare per 1/4 d'ora.
Sfogliate la pasta










Con i 2/3 fate delle maltagliate









con il resto fate dei quadrati









che dividerete in modo da ottenere dei triangoli.










Cuocete in acqua salata. Scolateli al dente e condite con sugo e besciamella. Girateli e tenete da parte.










Mettete 2 cucchiaia di sugo in ogni ciotolina e spennellatelo anche sui bordi.









Scaldare i triangoli di pasta









Scolateli al dente









e poneteli in una ciotola con acqua, ghiaccio, 2 cucchiaini di sale e 1 cucchiaio di olio.









Fateli asciugare su un canovaccio e foderate le ciotoline e metteteci un primo strato di maltagliati









fette di mozzarella









sugo









besciamella









formaggio grattugiato









coprite con i lembi che trasbordano fuori dalla ciotola. Cospergete di sugo e formagio grattugiato









e o mettete in congelatore coperta da pellicola da cucina o in forno a 200° per 20 minuti e altri 5 sotto al grill. Se volete fare piu' in fretta cuocete al microonde, modalità combionato, per 5 minuti e altri 5 solo grill

9 commenti:

marina ha detto...

Mia cara Angela, queste ciotoline hanno un aspetto invitante, sono anche belle come presentazione individuale. Ci faccio un pensierino per il pranzi di Natale, grazie.

angicook ha detto...

Ciao Marina,
strascorsa una buona domenica? Spero di si.
Sono un po laboriose, ma per costituiscono un'ancora di salvezza nei momenti di "panico". Ovvero quando i ragazzi tornato tardi da scuola, dallo sport e sono affamatissimi. Tempo che si lavano, posano lo zaino e vengono in cucina, col microonde, le tiro fuori gia' cotte cosi' evito che pilucchino e si rovinano il pranzo. Sono comode perche' si possono preparare in anticipo.
Di media le preparo ogni settimana.
BACIOTTI

angicook ha detto...

Fuori tre ciotoline. Ieri, i miei, hanno ben gradito. Ora ne restano solo 2

angicook ha detto...

Finite oggi le ultime 2 ciotoline ........che dite e' il caso che ne prepari altre??!

Ross ha detto...

Urca, che bontà! Da leccarsi anche le orecchie! Brava come sempre Angela! Baciiiii

Nives ha detto...

Brava Angela, nella tua cucina si trovano soltanto buone cose da mangiare. Tornare affamati e trovare le tue ciotoline calde sul tavolo deve essere per i tuoi familiari un vero piacere!

angicook ha detto...

Nives,
sai cosa mi fa veramente piacere quando sforno le ciotoline ? l'attegiamento dei miei ragazzi. Piaono cani da tartufo. Sentoo il profumo che sale dalla cucina e cominciano a dire "mamma ciotoline?" e io "no non fatto in tempo" e loro "ma allora..." Poi arrivano in cucina e gli si allarga un bel sorriso di soddisfazione. Questo gesto mi ripaga di tutte le fatiche

RenataMutty ha detto...

Angela, fra 10 giorni Maurizio, mio marito, farà il compleanno.
Posso ispirarmi alle tue ciotoline?
Solo che mi sembra che abbiano una preparazione laboriosa, che dici mi butto??? Ti mando un bacione a te e alla tua splendida famiglia.

angicook ha detto...

Muttina,
non sai che grande regalo mi hai fatto questa sera. Tu cosi' brava in cucina che ti inspiri ad una mia ricetta per un giorno cosi' importante! Buttati e se posso esserti di supporto sono qui. Non ti nascondo sono un po' laboriosi, ma possono essere preparati per tempo e se vuoi risparmiar fatica puoi sempre fare una teglia grande.
Ti abbraccio forte forte