votami

Sito

domenica 30 novembre 2008

maltagliati ai frutti di mare

Una piacevole proposta di Marina
Ti mando questa ricetta che con l'avvicinarsi delle feste potrebbe servire da spunto nella preparazione di alcuni menù a tema.
Ingredienti per 4 persone:300 grammi di farina di grano duro, 3 uova, 1 cucchiaino di peperoncino in polvere, 1 punta di concetrato di pomodoro.Per il condimento:1 pomodoro maturo, senza semi, a cubetti, 100 grammi di polpa di pomodoro, 500 grammi tra calamari puliti e code di gamberi, una manciata di vongole veraci e cozze, 1 cipollotto 1 spicchio di aglio, olio EVO, sale pepe, prezzemolo tritato.










Versare la farina sulla spianatoia, creare un incavo al centro dove romperete le uova. Aggiungete il concentrato e il peperoncino. Lavorate l'impasto che dovrà risultare sodo ma elastico.
Avvolgetelo con pellicola e fatelo riposare in luogo fresco per 30 minuti. Tirate la sfoglia
tagliatela a rombi irregolari di 5-6 cm.
In una padella lasciate aprire a fuoco vivace le vongole, tenendole coperte. Tritate il cipollotto e fatelo appassire in quattro cucchiai di olio con lo spicchio di aglio(che dopo toglierete). Unite i calamari tagliati a striscioline e i gamberi, rosolate brevemente e aggiungete i pomodori a cubetti senza semi e la polpa, regolate di sale. Dopo 5 minuti versate nella salsa i maltagliati lessati molto al dente e le vongole, finite cuocere saltandoli nella padella, cospargete di prezzemolo tritato e servite

4 commenti:

marina ha detto...

Cara Angela, sono contenta che la mia ricetta ti sia piaciuta. un abbraccio

angicook ha detto...

Ciao Marina,
i tuoi piatti mi piacciono tutti, ma questo, per me, ha un suo fascino particolare; sara' il peperoncino, i frutti di mare che adoro non so, ma lo trovo veramente invitante.
Un salutone e grazie infinite per la tua graditissima presenza

Ross ha detto...

Shhh, non lo fate vedere al Segretario.... potrebbe avere reazioni esagerate ed incontrollate di fronte a tanta buonezza!! Bravissima Angela, e bravissima anche a Marina, è un piatto veramente splendido.

angicook ha detto...

Che il Segretario fosse un buon gustaio lo si sapeva e questa tua affermazione lo conferma ancora na volta. Poteve essere diverso? proprio no! con una consorte cosi' brava in cucina........ Fortunello il Segretario.........
Bacioni